Poltrona Mandrague di Molteni

Mandrague, a metà tra la classica bergère e le poltrone “pop art” degli anni ’60, è una seduta dalle forme avvolgenti, studiata con l’intento di creare uno spazio intimo, dove ci si può isolare dal mondo esterno.
La struttura è in tubolare d’acciaio schiumata a freddo e i rivestimenti sono completamente sfoderabili, sia in tessuto sia in pelle. La versione in cuoio completa la gamma.

 

Design: Ferruccio Laviani

 


 

Altre informazioni

Finiture:
tessuto – pelle, completamente sfoderabili (per poltrona e pouf tessile) –
cuoio, non sfoderabile (solo per poltrona).

La poltrona in cuoio è sempre fissa.

Finiture poltrona cuoio:
naturale – nero – testa di moro – bianco – avorio – tortora
rosso – nocciola – tabacco – verde militare – verde fango – mandorla

X